Uncategorized - 20th December 2017
Tags:

La newsletter Dicembre 2017

copertina

 

Ci avviciniamo alla fine di questo 2017, anno che ha visto parkrun espandersi sempre più in Italia, come si evince dalla diffusione degli eventi sul territorio nazionale e dall’aumento notevole dei registrati, ormai triplicati rispetto alla fine del 2016!

 

Della crescita di parkrun dobbiamo ringraziare soprattutto chi, come te, ha creduto nella formula dei “5 km cronometrati, gratuiti e aperti a tutti che si corrono settimanalmente ogni sabato mattina” e, attraverso il semplice passaparola, lo ha fatto conoscere a migliaia di altri appassionati. Ma certamente dobbiamo ringraziare anche chi, come Matteo Di Felice con la sua IdeeGreen.it, ha creduto in noi sin dall’inizio e ci ha sostenuto in vari modi. Per questo, come leggerai in questo numero, siamo particolarmente contenti di rinnovare il nostro accordo con loro.

 

E siamo pure felici ed emozionati di annunciare il nuovissimo accordo con Treedom, che permetterà a tutti i parkrunner italiani di contribuire a rendere il mondo più verde e a sostenere finanziariamente parkrun Italia. Potrai leggere più avanti tutti i termini dell’accordo, che prenderà effettivamente il via dalla metà di gennaio 2018.

 

E il nuovo anno si preannuncia già ricco di novità, con l’affacciarsi di tanti nuovi eventi sul territorio nazionale ed internazionale, con nuova tecnologia che permetterà ai volontari di rendere più facile ed efficiente la loro attività di rilevamento e immissione dati, con nuova grafica e nuovi colori, che rivoluzioneranno l’aspetto di parkrun sul campo e sul web e nuovi fornitori, che proveranno a rendere più puntuale e veloce la fornitura delle tanto ambite magliette traguardo a chi matura il numero necessario di parkrun per averle. Insomma, tante novità che, pur non stravolgendo lo spirito di parkrun che tutti noi amiamo così tanto, permetteranno di dare sempre più verve e significato alla nostra partecipazione.

 

Prima del 2018, però, potrai ancora godere del tuo passatempo preferito per tutto il periodo natalizio. Sicuramente avrai la possibilità di correre o camminare all’evento a te caro sabato 23 e 30 dicembre. Ma informati per conoscere quale evento organizzerà anche una edizione speciale per il giorno di Natale e/o per quello del primo dell’anno.

 

Il mio augurio personale è che tu possa trovare sempre più divertente, piacevole e rilassante partecipare il sabato mattina ad un evento parkrun, che tu lo faccia correndo, camminando o prestando il tuo contributo come volontario. Se le tue prestazioni, il tuo stato di salute o, semplicemente, la tua serenità sarà anche solo di poco migliorata, sarà per me una vittoria e leggere nei tuoi occhi o in quelli di tanti altri parkrunner, la soddisfazione ed il benessere darà un senso al grande impegno per rendere possibile tutto ciò.

 

Buon Natale, Buon Anno e W parkrun!

 

Giorgio Cambiano,

Country Manager

parkrun Italia

Condividi con gli amici:

Partecipa alla discussione:

copertina

parkrunner del mese – Giugno 2018

  Una bella sorpresa ci aspetta in questa edizione della rubrica del parkrunner del mese!   Innanzitutto ci trasferiamo a Sud, nel più piccolo parkrun d’Italia (e, probabilmente, del mondo!) che è però quello che vanta la più alta partecipazione e che ogni settimana viene frequentato da un folto gruppo femminile, da tanti camminatori, da anziani e…

copertina

A ROMA h24 si parla di Villa Ada parkrun

DAL SITO “romah24.com” – 26/06/2018   Correre insieme e senza limitazioni: Villa Ada pronta a ospitare il Parkrun   Lo dice il nome stesso: correre nei parchi. Il Parkrun è un’iniziativa, di origine anglosassone, che sta spopolando in molti paesi europei e che tra poco potrebbe sbarcare in Villa Ada.   L’articolo completo sul sito di romah24.com