Riconoscimenti - 1st March 2018
Tags:

parkrunner del mese – Febbraio 2018

copertina

 

Ed eccoci alla tanto attesa rubrica del parkrunner del mese!

 

Questa volta diamo il giusto riconoscimento a un volontario DOC, grazie al quale Firenze parkrun gode di una notorietà speciale attraverso le sue splendide immagini!

 

Molti di voi avranno già capito di chi si tratta…

 

E allora, signore e signori, ecco a voi il parkrunner del mese di febbraio:

 

Parcossi

 

 

Nome: Alessandro Parcossi.

 

Club: Le Panche-Castelquarto.

 

Età: 56.

 

Home run: Firenze

 

Occupazione: Operaio.

 

Corsa su strada o trail: Su strada.

 

Numero di partecipazioni: 0.

 

Numero di volontariati: 19.

 

Ruolo preferito da volontario: Fotografo.

 

Cosa fai quando vai a parkrun: Scatto foto a raffica! Il record è stato oltre 500 in un solo parkrun ma di solito resto intorno alle 350.

 

Cosa ti piace di più di parkrun: L’ambiente familiare e rilassato unito a quel pizzico di competizione con se stessi che non guasta mai.

 

Come parkrun ha cambiato il tuo modo di interpretare la corsa: Da un po’ di tempo scatto foto di corsa per passione e Firenze parkrun mi ha dato la possibilità di farlo anche il sabato mattina, tutti i sabati, tutto l’anno, con una continuità che ad oggi è difficile trovare se non impossibile.

 

Il ricordo più memorabile o la cosa più divertente di parkrun: La sorpresa di sapere che ci sono stranieri che sono venuti apposta dall’Inghilterra per correre il nostro parkrun. Incredibile!

 

Cosa dicono di lui: Ha aderito con grande entusiasmo al progetto Firenze parkrun e ogni sabato scatta oltre 500 foto! Un vero servizio fotografico coi fiocchi! Le sue foto sono probabilmente tra le più belle d’Italia e i tanti turisti stranieri restano sempre impressionati dal risultato finale, invidiandocelo e non poco! Chissà che questa passione un donami non diventi una vera professione, intanto ha creato un suo piccolo sito web www.imieiscattidicorsa.it dove è possibile scaricare gratuitamente tutte le foto che realizza. Grazie Alessandro!

 

Alessandro si guadagna anche un bell’omaggio: una T-shirt ufficiale con i colori parkrun e la personalizzazione di Firenze. Congratulazioni!

 

 

maglietta uomo firenze

Condividi con gli amici:

Partecipa alla discussione:

copertina

Quarta tappa del Giro d’Italia parkrun

  Dopo Foro Italico parkrun, Etna parkrun e Salento parkrun è giunto il momento di Roma Pineto parkrun!   La nostra fantastica coppia – Rob Mills e Gemma Fordyce – risale lo stivale, di parkrun in parkrun, raggiungendo la capitale.   Ecco di seguito il resoconto della quarta tappa del Giro d’Italia parkrun, da una libera traduzione dall’inglese. Buona lettura!  …

copertina

Video di Mura di Lucca parkun su NOI tv

DA NOI web - 8 agosto 2018.   Parkrun, la corsa del sabato mattina approda sulle mura di Lucca   LUCCA – Dal prossimo 25 agosto l’iniziativa parkrun, la corsa nel parco aperta a tutti, approda anche sulle Mura di Lucca. L’iniziativa è stata presentata nella sede dei Lucchesi nel Mondo.   L’articolo completo ed il video sul sito di…