Vita da parkrunner - 2nd March 2018
Tags:

Dalla Russia con…

copertina

 

Cosa c’è di meglio, per un mitico parkrunner come Paul Freyne – con 443 parkrun all’attivo, di cui 399 in diverse località (più di chiunque altro al mondo!) – di festeggiare la sua 444esima partecipazione ed il 400° evento correndo il gelido Kuzminki parkrun?

 

L’occasione è stata di quelle da ricordare, e ci facciamo raccontare quanto accaduto da una testimone che ha partecipato all’evento: Irina Ermakova!

 

La giornata è stata veramente gelida, anche per i corridori locali. Una temperatura di 17 gradi sottozero, con punte di -18, ha accolto la delegazione inglese, il cui ospite illustre era Paul Freyne, venuto per festeggiare la sua quattrocentesima partecipazione ad un diverso evento parkrun. Agli ospiti inglesi è stato presentato “Il parkrun più russo”. Molti si sono fatti trovare vestiti in costume nazionale russo. Sul tavolo c’era un samovar, torte tipiche e un bagel.

 

tavolo

 

Persino un orso ha partecipato alla corsa!

 

orso

 

Paul Freyne ha stupito tutti per la sua resistenza al freddo. Tutti avevano il ghiaccio su ciglia, capelli e vestiti. Paul, ovviamente, è stato fotografato insieme a tutti gli altri. È una persona molto positiva. Abbiamo chiacchierato e gli ho raccontato di aver percorso 53 km in estate e che ho intenzione di correre 100 km la prossima estate. Era sorpreso.

 

28424907_1356820081130585_5031245858199880951_o

 

Paul è rimasto molto colpito dalla bellezza della Russia e del nostro parkrun.

 

Al traguardo abbiamo trovato delle medaglie molto interessanti: si trattava di ciambelle.

 

Alla fine Paul si è dichiarato molto soddisfatto della sua partecipazione e di aver conosciuto tante persone divertenti. Mi ha anche fatto i complimenti per la mia terza prestazione tra le donne!

 

28641403_1359397970872796_1296618850_o

 

Alla fine fotografie per tutti, in compagnia anche del nostro Country Manager Maxim Egorov!

 

28740879_1359348070877786_1480970275_n

 

Spero di incontrare molti parkrunner italiani alla prossima inaugurazione di Roma Pineto parkrun del 7 aprile, alla quale conto di partecipare, come pure alla maratona di Roma del giorno dopo!

Condividi con gli amici:

Partecipa alla discussione:

copertina

La Sicilia meta preferita dai turisti parkrunner

  Non si è ancora spenta l’eco del passaggio del fondatore Paul Sinton-Hewitt e del magnifico gruppo di parkrunner stranieri dagli eventi Etna parkrun e Favorita parkrun che già altri visitatori si apprestano a prepararsi ad un nuovo sbarco sulla nostra bella isola!   L’agenzia di viaggi Exodus, infatti, uno degli sponsor di parkrun UK, ha…

copertina

Salento tra i 5 parkrun “Siamo arrivati?”

  Che fosse un pò distante dai soliti percorsi e non proprio “in centro città” ce ne eravamo accorti, ma che, addirittura, Salento parkrun fosse stato inserito tra i cinque più remoti parkrun in tutto il mondo, alla stregua di parkrun Novosibirsk, in Siberia, Port Hedland parkrun - Australia, Crissy Field parkrun - California e Nose Hill parkrun, in Canada, questo proprio non…