Notizie - 26th March 2018
Tags:

T-shirt traguardo – Marzo 2018

copertina

 

Negli ultimi mesi abbiamo ricostruito da zero il sistema di richiesta delle t-shirt traguardo di parkrun.

 

Dare un riconoscimento ad ogni traguardo è stata una caratterizzazione importante di parkrun, sin da quando Darren Wood è stato il primo a completare 100 parkrun nel dicembre del 2006. Esse rappresentano la supremazia della costanza rispetto alle prestazioni, sono raggiungibili da tutti e offerte gratuitamente.

 

Poiché parkrun è cresciuto enormemente in popolarità nel corso degli anni, il numero di persone che hanno acquisito il diritto di ricevere una t-shirt traguardo ha raggiunto un livello tale da far capire che avere abbastanza scorte disponibili di tutte le magliette, di tutte le taglie e in ogni momento, fosse virtualmente impossibile.

 

Negli ultimi tre anni (2015-2018) più di 180.000 persone hanno acquisito il diritto di richiedere una t-shirt traguardo. Solo per quest’anno prevediamo che altri 84.000 matureranno tale diritto.

 

Grafico domanda

 

In precedenza, siamo stati supportati da produttori che ci hanno fornito le magliette gratuitamente sotto forma di sponsorizzazione. Tuttavia, la domanda in rapida crescita ha reso questo un investimento difficile da mantenere e ha creato grossi problemi nel soddisfare ordini così grandi nei tempi richiesti.

 

Quindi, l’anno scorso, abbiamo preso la decisione di portare in casa la realizzazione delle magliette traguardo. Per la prima volta, ci siamo impegnati a comprare le magliette, a controllare direttamente gli ordini e a collaborare con un partner per gestire lo stoccaggio e la fornitura. Siamo lieti di poter annunciare che le prime 40.000 nuove magliette traguardo sono disponibili, e stiamo iniziando a implementare il nuovo sistema di richiesta.

 

Un sistema migliorato

Nel cambiare il sistema, abbiamo voluto rendere più facile e più equo richiedere le t-shirt. In precedenza, se la taglia desiderata non era disponibile, bisognava tornare a riprovare successivamente nella speranza che la taglia richiesta fosse finalmente disponibile. La ripetuta carenza di scorte e l’impossibilità nel garantire efficacemente che le richieste fossero esaudite in ordine cronologico, ha causato frustrazione e ansia per il richiedente e una quantità non indifferente di lavoro per il nostro team di assistenza che ha risposto alle numerose domande e fornito aggiornamenti.

 

Con il nostro nuovo sistema siamo davvero lieti di affermare che, anche se la taglia desiderata non è disponibile, si verrà comunque invitati a completare l’ordine (effettuando effettivamente un pre-ordine), assicurando che, all’arrivo di nuovi stock, l’ordine sarà spedito senza bisogno di fare altro.

 

Soddisfare le richieste esistenti

Ci sono attualmente diverse migliaia di parkrunner che hanno già titolo a richiedere una t-shirt traguardo. Tuttavia, sappiamo che non tutti richiederanno la maglietta e alcuni di essi non partecipano più a parkrun. Per assicurarci di avere un’idea molto più precisa di chi voglia realmente richiedere una t-shirt traguardo, stiamo iniziando a mandare email a tutti coloro che hanno i requisiti, a cominciare da quelli che hanno aspettato più a lungo, invitandoli a richiedere la loro nuova maglietta.

 

D’ora in poi, dal momento in cui si riceve una nostra email che invita a richiedere la maglietta, si avranno otto settimane per completare l’ordine. Ricorderemo per questo periodo se ancora non si è proceduto all’ordine e daremo la possibilità di rinunciare alla richiesta. Trascorse le otto settimane, il diritto di richiesta scadrà e il link nel relativo profilo verrà rimosso.

 

Prevediamo che ci vorranno 6-8 settimane per contattare tutti quelli che stanno aspettando, durante i quali inizieremo a formarci un’idea molto migliore della percentuale di persone che hanno diritto a una t-shirt e dei livelli di stock richiesti.

 

Cosa succederà dopo?

Quando sarà possibile evadere una richiesta, sbloccheremo il relativo profilo (creando un link nella scheda “club progress”) e invieremo un’email per invitare a presentare richiesta. Per trovare “club progress” bisogna andare su parkrun.com, accedere al profilo con il proprio codice e password e seguire il link “club progress”.

 

club

 

Seguendo il link si viene indirizzati ad una pagina del prodotto dove si può selezionare la taglia e fare il check-out.

 

Si avranno otto settimane per richiedere la maglietta (verranno inviate ulteriori email per ricordare la scadenza per tutto il periodo). Se non viene richiesta la t-shirt entro le otto settimane, il diritto scade e il link nel profilo viene rimosso.

 

 

Dove si può trovare di più?

Continueremo a inviare ulteriori aggiornamenti qui, e sulla pagina Facebook di parkrun Italia.

Di seguito abbiamo elencato alcune domande più frequenti con le relative risposte.

 

 

Domande frequenti

 

Queste t-shirt traguardo hanno le stesse taglie delle precedenti?

Abbiamo preso in considerazione il feedback relativo al fatto che le precedenti t-shirt tendevano ad accorciarsi nel tempo. Le nostre nuove magliette traguardo sono quindi più lunghe per una vestibilità più comoda. Inoltre, abbiamo avuto un riscontro generale sul fatto che le t-shirt da donna vestivano larghe. Abbiamo modificato il design in base a questo feedback ed ora vestono meglio.

 

Una guida alle taglie sarà disponibile sulla pagina del prodotto.

 

 

Posso comprare una maglietta di ricambio?

Non al momento. Ci piacerebbe poter offrire la possibilità di farlo in futuro, ma al momento possiamo fornire solo una maglietta per ogni parkrunner idoneo.

 

Le magliette traguardo sono sostenibili?

Assolutamente. Le t-shirt traguardo rappresentano un aspetto fondamentale di parkrun: premiare la partecipazione rispetto alle prestazioni. Il sostegno continuo della comunità parkrun alla linea color albicocca è direttamente collegato alla nostra continua fornitura di magliette traguardo: ogni acquisto contribuisce direttamente al futuro di queste t-shirt.

 

Posso richiedere più magliette traguardo contemporaneamente (ad esempio una 50 o 100 e quella di 25 partecipazione come volontario) nello stesso ordine e risparmiare sulla spedizione?

Non siamo stati in grado di trovare una soluzione adeguata per più richieste. In questo momento ogni richiesta necessita di un ordine diverso.

 

Posso raggruppare tutte le richieste per la mia famiglia su un ordine e risparmiare sulla spedizione?

Come sopra, non siamo stati in grado di trovare una soluzione adeguata per più richieste. In questo momento ogni richiesta necessita di un ordine diverso.

 

Quali sono le spese di spedizione?

L’affrancatura standard per l’Italia è attualmente pari a £ 5.70 (tieni presente che questa è soggetta a variazioni in base ai tassi di cambio e al di fuori del nostro controllo).

 

Saranno previste nuovi traguardi per i volontari?

No. Apprezziamo davvero tutti i parkrunner (indipendentemente dal fatto che tu scelga di fare il volontario, camminare, fare jogging o correre). Ma con una crescita quasi esponenziale e costi drammaticamente crescenti, dobbiamo dare delle aspettative realistiche su quante magliette traguardo gratuite possiamo impegnarci.

 

Perché non ci sono più magliette junior 10 disponibili?

L’analisi delle richieste ci ha mostrato che avremmo avuto carenze di scorte più critiche (più persone che aspettano per un lungo periodo) per le altre t-shirt traguardo, quindi abbiamo dato priorità a queste. Analizzeremo la percentuale di persone che effettueranno una richiesta nelle prossime settimane e inseriremo nuovi ordini se necessario.

 

Quando arriveranno altri stock?

Analizzeremo la percentuale di persone che effettueranno una richiesta nelle prossime settimane e inseriremo nuovi ordini se necessario. Al momento, non abbiamo una data specifica per una nuova consegna, ma forniremo ulteriori aggiornamenti quando avremo maggiori informazioni.

 

 

 

Condividi con gli amici:

Partecipa alla discussione:

copertina

Giro d’Italia parkrun

  Ci siamo! Da domani, sabato 21 luglio, inizierà il “Giro d’Italia parkrun” da parte dei parkrunner britannici Rob Mills e Gemma Fordyce, entrambi veterani con più di 200 parkrun ciascuno.   Rob e Gemma inizieranno da Foro Italico parkrun, uno dei tre eventi palermitani e dei cinque siciliani, per poi spostarsi sull’Etna e, via via,…

copertina

parkrunner del mese – Giugno 2018

  Una bella sorpresa ci aspetta in questa edizione della rubrica del parkrunner del mese!   Innanzitutto ci trasferiamo a Sud, nel più piccolo parkrun d’Italia (e, probabilmente, del mondo!) che è però quello che vanta la più alta partecipazione e che ogni settimana viene frequentato da un folto gruppo femminile, da tanti camminatori, da anziani e…