Notizie - 26th May 2018
Tags:

Incontra il fondatore di parkrun Paul Sinton-Hewitt

copertina

 

Siamo felici di annunciare la prossima visita in Italia del fondatore di parkrun, Paul Sinton-Hewitt CBE, che sarà in Sicilia ai primi di giugno!

 

Paul, insieme alla moglie Joanne, aveva già partecipato alla edizione n. 24 di Uditore parkrun, a Palermo, nel novembre del 2015 e alcuni dei più assidui parkrunner ricorderanno ancora la piacevole occasione di ospitare un personaggio così splendido nel nostro evento ancora molto acerbo.

 

gruppo-finale

La prima visita di Paul Sinton-Hewitt a Uditore parkrun

 

 

Questa volta Paul, accompagnato da un bel gruppo di parkrunner britannici, ha scelto di partecipare al caratteristico evento etneo di Nicolosi (Etna parkrun), dove sarà il 2 giugno, e al suggestivo Favorita parkrun, a Palermo, il successivo sabato 9 giugno. In mezzo ai due eventi siciliani Paul e gli altri parkrunner avranno la possibilità di visitare Catania (2/6), Siracusa (4/6), Agrigento (5/6), Erice (6/6) e poi anche Cefalù e Taormina (9/6).

 

Siamo molto orgogliosi di sapere che l’agenzia Exodus, che ha organizzato il viaggio, appositamente pensato per i turisti parkrunner, abbia scelto la nostra bella Sicilia come prima meta estera!

 

Non vediamo l’ora di incontrare ancora una volta Paul e fare la conoscenza dei suoi compagni di viaggio. Sarà anche un’ottima occasione per chiunque voglia avvicinarsi per la prima volta a parkrun e incontrare direttamente il mitico fondatore.

Condividi con gli amici:

Partecipa alla discussione:

copertina

La newsletter Dicembre 2018

  Anticipiamo di qualche giorno la newsletter di dicembre per dare spazio a fine anno al messaggio del nostro amato Paul Sinton-Hewitt, fondatore di parkrun.   E’ tempo di bilanci e di nuove aspettative. I primi sono senz’altro buoni: parkrun in Italia è cresciuto molto nel corso del 2018, sia come numero di utenti registrati…

copertina

Ecco chi fa correre parkrun

DAL BLOG DI “la Repubblica.it – Storie Correnti” – 11/12/2018 – articolo di Marco Raffaelli.   La Repubblica dei Runner aveva già raccontato il fenomeno parkrun, l’iniziativa diffusa in Italia di corse di 5 km gratuite e senza premi nato in Inghilterra nel 2004.   Quasi cinque milioni di partecipanti in tutto il mondo si danno…