Dicono di noi - 17th June 2018
Tags:

Salento tra i 5 parkrun “Siamo arrivati?”

copertina

 

Che fosse un pò distante dai soliti percorsi e non proprio “in centro città” ce ne eravamo accorti, ma che, addirittura, Salento parkrun fosse stato inserito tra i cinque più remoti parkrun in tutto il mondo, alla stregua di parkrun Novosibirsk, in Siberia, Port Hedland parkrun - Australia, Crissy Field parkrun - California e Nose Hill parkrun, in Canada, questo proprio non ce l’aspettavamo, ma tant’è!

 

Il nostro ultimo (in ordine di tempo) evento è stato inserito, infatti, in una delle serie di parkrun proposte, attraverso la newsletter di parkrun UK, ai tanti turisti parkrunner britannici alla ricerca di posti esotici dove perpetuare la propria passione per i 5 km sabatini, magari per dare ulteriore valore ad una piacevole vacanza.

 

Nella rubrica si legge (in libera traduzione):

 

“In Europa ora, e l’evento recentemente inaugurato, Salento parkrun, a nord di Lecce, è il prossimo sulla nostra lista. Il 2018 è stato un anno di svolta per parkrun in Italia, con il numero di eventi quasi raddoppiati.

 

Salento è uno di questi nuovi eventi, pronto alla prima scansione dei codici a barre il 5 maggio 2018, e si trova a un tiro di schioppo dal vicino Etna parkrun (sì, proprio quel monte Etna!). Beh, in realtà sono circa 259 miglia – quanto la distanza tra Londra e Newcastle!

 

foto

 

A differenza del suo lontano vicino Etna che, come suggerisce il nome, si trova all’ombra del vulcano, Salento è un due-giri piatto che si svolge principalmente su solidi sentieri.

 

La penisola italiana, su cui si trova la regione del Salento, è spesso indicata come il “tacco” dello “stivale” italiano che la rende la casa ideale per parkrun!

 

Se volete leggere l’articolo completo in lingua originale, con la descrizione degli altri “remoti” parkrun, potete farlo al sito del blog di parkrun UK. Buona lettura!

Condividi con gli amici:

Partecipa alla discussione:

copertina

parkrunner del mese – Giugno 2018

  Una bella sorpresa ci aspetta in questa edizione della rubrica del parkrunner del mese!   Innanzitutto ci trasferiamo a Sud, nel più piccolo parkrun d’Italia (e, probabilmente, del mondo!) che è però quello che vanta la più alta partecipazione e che ogni settimana viene frequentato da un folto gruppo femminile, da tanti camminatori, da anziani e…

copertina

A ROMA h24 si parla di Villa Ada parkrun

DAL SITO “romah24.com” – 26/06/2018   Correre insieme e senza limitazioni: Villa Ada pronta a ospitare il Parkrun   Lo dice il nome stesso: correre nei parchi. Il Parkrun è un’iniziativa, di origine anglosassone, che sta spopolando in molti paesi europei e che tra poco potrebbe sbarcare in Villa Ada.   L’articolo completo sul sito di romah24.com