Notizie - 24th June 2018
Tags:

I medici inglesi “prescrivono” parkrun ai propri pazienti!

Senza titolo-1

 

In Gran Bretagna, i medici di base saranno incoraggiati a consigliare parkrun e potranno iscrivere i propri pazienti a parkrun, come forma di prevenzione e come “terapia” di supporto, per ridurre i medicinali.

 

I benefici dell’attività fisica, soprattutto all’aria aperta, sono noti già da tempo e si sono dimostrati particolarmente rilevanti nella prevenzione e nel trattamento di patologie come la depressione, lo stress, l’ansietà, il diabete e molte altre.

 

Centinaia di medici già consigliano parkrun ai propri pazienti: le caratteristiche degli eventi (la gratuità, la semplicità, la regolarità e l’ambiente amichevole e rilassato) rendono parkrun un candidato ideale ed accessibile a tutti.

 

Ora l’associazione britannica dei medici di base vuole costruire sulla base di quelle esperienze individuali ed incoraggiare tutti i membri a collaborare da vicino con parkrun e diventare “studi medici certificati parkrun”.

 

Per leggere l’articolo in lingua originale su itv.com: http://www.itv.com/…/201…/patients-to-be-prescribed-parkrun/

Condividi con gli amici:

Partecipa alla discussione:

copertina

parkrunner del mese – Dicembre 2018

  Scusate il ritardo, ma siamo finalmente in grado di svelare la tanto attesa nomina di parkrunner del mese!   Per la prima volta andiamo in quel di Lucca per premiare una dei membri più presenti ed attivi del nuovo, ma già famoso ed apprezzatissimo evento di Mura di Lucca parkrun.   Si tratta di una parkrunner d’eccezione,…

43047146_1942280585887290_5900930644002734080_o

1001 eventi parkrun in Italia!

  Con gli eventi tenuti in Italia sabato 5 gennaio, malgrado il freddo intenso abbia caratterizzato un pò tutta la penisola, parkrun ha superato il migliaio di manifestazioni totalizzando 1001 eventi da quando, il 23 maggio 2015, è sbarcato in Italia.   Ovviamente, detentore del record di eventi è Uditore parkrun, uno dei tre eventi…