Uncategorized - 27th June 2018
Tags:

La newsletter Giugno 2018

copertina

Siamo ormai in estate. Correre sarà a volte impegnativo, con il caldo che può fare nel nostro paese, ma avremo anche più tempo per farlo, magari frequentando con assiduità uno dei 12 eventi presenti in Italia o degli oltre 1400 in tutto il mondo.

 

Allo stesso modo, sarà probabile che incontreremo un turista straniero che, anche se in vacanza, non rinuncia alla possibilità di aggiungere un parkrun alla sua collezione!

 

Ne abbiamo avuto recentemente una prova con il drappello di turisti stranieri calati in Sicilia al seguito di Paul Sinton-Hewitt, mitico fondatore di parkrun.

 

E che la Sicilia, come del resto tutto il Sud d’Italia, sia meta privilegiata di turisti stranieri, ce lo dimostrano anche i due articoli che potrai leggere in questo numero della newsletter.

 

Potrai leggere anche del grande valore di cura alla salute fisica e psichica che i medici britannici riconoscono a parkrun, in quanto occasione di fare con regolarità attività fisica all’aperto e di socializzare con tanti amici in un ambiente piacevole ed accogliente. Cosa si può volere di più per la nostra salute, tanto più che totalmente gratuito?

 

In attesa che anche i nostri medici si accorgano di questa grande opportunità per i cittadini italiani, continuiamo a frequentare gli eventi parkrun, locali e stranieri, e vedrai che il nostro corpo e la nostra mente ci ringrazieranno!

 

Nel prossimo numero faremo anche un aggiornamento sull’offerta degli eventi parkrun italiani. Non ci fermiamo certo qui, ed i prossimi eventi non mancheranno di stupirci…

 

Buon divertimento e W parkrun!

 

Giorgio Cambiano,

Country Manager

parkrun Italia

Condividi con gli amici:

Partecipa alla discussione:

copertina

parkrunner del mese – Giugno 2018

  Una bella sorpresa ci aspetta in questa edizione della rubrica del parkrunner del mese!   Innanzitutto ci trasferiamo a Sud, nel più piccolo parkrun d’Italia (e, probabilmente, del mondo!) che è però quello che vanta la più alta partecipazione e che ogni settimana viene frequentato da un folto gruppo femminile, da tanti camminatori, da anziani e…

copertina

A ROMA h24 si parla di Villa Ada parkrun

DAL SITO “romah24.com” – 26/06/2018   Correre insieme e senza limitazioni: Villa Ada pronta a ospitare il Parkrun   Lo dice il nome stesso: correre nei parchi. Il Parkrun è un’iniziativa, di origine anglosassone, che sta spopolando in molti paesi europei e che tra poco potrebbe sbarcare in Villa Ada.   L’articolo completo sul sito di romah24.com