Riconoscimenti - 11th April 2017
Tags:

parkrunner del mese – Marzo

copertina

 

Con 5 eventi sparsi per l’Italia diventa un pò più difficile fare la scelta giusta.

D’altra parte, si moltiplicano i personaggi degni di fregiarsi del titolo di “parkrunner del mese”.

Per questa volta è Milano Nord parkrun che ci segnala il parkrunner sicuramente meritevole di ricevere questo riconoscimento.

E allora, scopriamo insieme chi, per il mese di Marzo, viene nominato parkrunner del mese:

 

Ettore

 

 

Nome: Ettore Comparelli.

 

Club: Road Runners Club Milano.

 

Età: 62.

 

Home run: Milano Nord

 

Occupazione: esodato in attesa di pensione.

 

Corsa su strada o trail?: ho sempre preferito le tapasciate lungo sentieri sterrati.

 

Numero di partecipazioni: 10.

 

Cosa fai quando vai al parkrun: cerco di fare quattro chiacchiere con i runners stranieri e di conoscere gli altri partecipanti; alcuni li conoscevo già, di altri sono diventato amico.

 

Come parkrun ha cambiato il tuo modo di interpretare la corsa: per me parkrun è diventato il mio test di forma settimanale; alle non competitive me la prendo con calma; nei 5km della parkrun cerco di dare il meglio.

 

Cosa ti piace di più di parkrun: correre nel verde mi è sempre piaciuto; la parkrun mi permette di correre in compagnia; essendo di soli 5km quando taglio il traguardo trovo ancora molti runners con cui socializzare.

 

Il ricordo più memorabile o la cosa più divertente di parkrun: è sempre molto piacevole trovare alla partenza ed al traguardo runners di altri paesi: Regno Unito, Russia, Polonia, Australia, Canada, ecc. Mi piace collezionare foto scattate in loro compagnia davanti alla bandiera di ParkRun; spero a breve di riuscire a correre una ParkRun all’estero; la cosa più divertente che mi è capitata è stato di trovarmi nello stesso vagone del metro con tre ragazzi inglesi e scoprire poi alla partenza che stavano venendo anche loro alla ParkRun; gli stessi ragazzi li ho poi incrociati al termine della Stramilano; è stato bello anche trovare un nutrito gruppo di inglesi all’ultima ParkRun e fare il tifo per loro la mattina dopo alla Maratona di Milano.

 

Cosa dicono di lui: Ettore è attivo da tanto tempo nel panorama milanese nell’ambito delle non competitive e delle corse per beneficenza. Quando si è avvicinato a parkrun lo ha fatto con entusiasmo e, con la sua contagiosa simpatia, è una presenza importante per i nostri eventi.

 

Ettore si guadagna anche un bell’omaggio a cui sappiamo tiene molto: una T-shirt ufficiale con i colori parkrun e la personalizzazione di Milano Nord. Congratulazioni!

 

maglietta

Condividi con gli amici:

copertina

Uno sguardo indietro a 15 anni di parkrun

  Sabato 2 ottobre 2004, 13 corridori e cinque volontari si diedero appuntamento a Bushy Park a Teddington, Londra, per una corsa di 5 km, gratuita e cronometrata, conosciuta allora come Bushy Park Time Trial.   Non potevano immaginare a cosa avevano dato inizio.     15 anni dopo, oltre quattro milioni di singoli individui in…

copertina

parkrunner del mese – Settembre 2019

  Questo mese torniamo al Nord per incontrare uno dei più assidui frequentatori di Milano Nord parkrun.   L’evento lombardo è quello che riesce a radunare ogni settimana più di cento partecipanti e detiene il record italiano di presenze con ben 230 parkrunner (evento #153 del 7/9/2019).   Con tanta gente al parco c’è bisogno di…