Uncategorized - 25th October 2017
Tags:

La newsletter Ottobre 2017

copertina

Ci avviamo a chiudere in bellezza anche il mese di ottobre.

Le temperature più basse, ma il clima ancora mite, contribuiscono ad attrarre sempre più partecipanti ai vari eventi sparsi sul territorio nazionale.

I numeri parlano chiaro: da un mese a questa parte la partecipazione di corridori e volontari ai vari eventi si è stabilizzata su numeri costantemente superiori ai 200 a settimana.

 

A realizzare questo exploit ha senz’altro contribuito in modo determinante l’attivazione dell’evento Firenze parkrun che, al suo debutto, ha subito registrato grandi numeri, con la partecipazione di 72 tra corridori e camminatori e ben 14 volontari! Siamo molto soddisfatti soprattutto di questi ultimi, che hanno risposto in massa all’appello del Direttore dell’Evento Lorenzo Lombardo, fornendo così un validissimo aiuto per garantire che tutto si svolgesse in maniera impeccabile.

 

Un’altra bella peculiarità dell’evento fiorentino sta nella significativa presenza della partecipazione femminile. Le registrazioni a parkrun.it che presentano come “Home Run” Firenze, sono costituite, infatti, per un 53% da parkrunner di sesso femminile! Ed anche nella partecipazione agli eventi fin qui disputati si può calcolare un’ottima media di circa il 43% di parkrunner del gentil sesso! Una bella caratteristica che vorremmo favorisca sempre più l’avvicinamento al mondo della corsa, in tutti gli eventi italiani, delle donne.

 

Sul fronte delle registrazioni ci accorgiamo che anche in Italia il trend appare in vertiginosa crescita! Abbiamo annunciato appena il mese scorso di aver superato il tetto delle 2000 registrazioni e già prevediamo di arrivare a 3000 entro la fine dell’anno!

 

Certamente l’ottimo stato di parkrun e l’interesse sempre crescente del pubblico italiano nei confronti della piacevole offerta di una corsa cronometrata di 5km, completamente gratuita e ripetuta ogni sabato mattina, appare anche dall’offerta di sempre nuovi eventi che si profilano all’orizzonte. Mancano poche settimane, infatti, al debutto dell’originale ed affascinante Etna parkrun (9 dicembre) e stiamo lavorando con la fondata speranza di poter debuttare a breve, finalmente, anche a Roma.

 

Chi volesse proporre una propria candidatura ad organizzare un evento parkrun, può farlo al link: http://www.parkrun.com/about/start-your-own-event/ oppure scrivendomi direttamente (clicca sul mio nome in fondo a questo editoriale). Si renderebbe così protagonista di una storia che vorremmo scrivere tutti insieme, in tutta l’Italia, per dare a tutti la possibilità di fare attività fisica gratuitamente, in luoghi piacevoli e sicuri, e in compagnia di tanti amici animati dai tuoi stessi interessi.

 

La bellezza di parkrun risiede principalmente nella sua semplicità e nella possibilità che dà a chiunque di esprimersi in un gesto così naturale come la corsa o la camminata e di trovare in questo quanto meno il piacere di stare bene, fisicamente e psicologicamente. A volte si registrano anche soddisfazioni particolari per obiettivi raggiunti ed occasioni di riscatto personale. Certamente tanta soddisfazione e motivo di orgoglio proverà il primo parkrunner registrato in Italia che raggiungerà il significativo traguardo delle 100 partecipazioni! L’obiettivo si aspetta di raggiungerlo a metà novembre e non mancheremo di darne conto nella prossima newsletter.

 

Per questo mese è tutto.

Buone corse e W parkrun!

 

Giorgio Cambiano,

Country Manager

parkrun Italia

Condividi con gli amici:

copertina

parkrunner del mese – Giugno 2019

  Ed eccoci alla consueta amata rubrica del parkrunner del mese.   Questa volta ritroviamo una coppia meritevole di questo ambito riconoscimento e ritorniamo, dopo nove mesi, nel bellissimo evento toscano di Firenze parkrun!   La coppia in questione si è scatenata nel rispondere alle consuete domande e vi preannuncio una piacevole e divertente lettura.  …

copertina

La newsletter Giugno 2019

Per il mese di giugno abbiamo il piacere di ospitare l’editoriale di Max Fava, ED del più frequentato evento d’Italia: Milano Nord parkrun.   Terzo evento parkrun ad aprire in Italia, vanta molti primati, tra cui senz’altro quello di ospitare, sabato dopo sabato, nutrite schiere di turisti parkrunner.   Ma sentiamo direttamente dalle parole di Max le…