Vita da parkrunner - 29th October 2018
Tags:

Dalla Polonia a Treviso parkrun

copertina

 

parkrun ci ha ormai abituato a tutto, ed è per tutti noi fonte di ispirazione e meraviglia osservare la variegata umanità che ci si mostra ogni sabato mattina ai nostri eventi.

E sicuramente ha destato molta ammirazione la partecipazione del polacco Mariusz Wronowski alla 83esima edizione di Treviso parkrun!

 

Mariusz ha completato i due giri del parco con la sua carrozzina e l’indomani avrebbe partecipato alla maratona di Venezia! Per chi l’ha visto all’opera tra i sassi e le radici del parco dello Storga è stata una grande emozione.

 

Di seguito il resoconto dello stesso Mariusz:

 

 

Dai sentieri del parco. Vol. 142. Mariusz Wronowski ha corso a Treviso

 

polacco

 

Un altro parkrun completato da Mariusz Wronowski di Biegta CHTMO. Questa volta il legionario si è presentato a Treviso parkrun in Italia.

parkrun in Italia ha 14 sedi. I corridori del gruppo Chotom ne hanno frequentato tre. Lo stesso giorno (il 21 luglio), la famiglia Łatkowski ha corso a Firenze parkrun e Dominik Czyz a Marecchia parkrun. Sabato scorso, il terzo posto sulla mappa italiana di parkrun è stato segnato da Mariusz Wronowski.

 

 

Percorso difficile a Treviso

Il parkrun di Treviso ha due anelli di 2,5 km ciascuno. – È una bella sensazione trovarsi in un nuovo parco di parkrun – ha dichiarato Mariusz Wronowski. E ha aggiunto: Nel parco italiano la natura è vibrante di vita e il percorso stesso è piuttosto pesante. Una strada sterrata e, in aggiunta, una parte di un sentiero in argilla nel bosco. Questa è stata per me una bella gatta da pelare perché le ruote del carrello scivolavano sul terreno. Tuttavia, la grande atmosfera del parco mi ha permesso di raggiungere il traguardo. Non è stato facile, e i volontari e i partecipanti stessi sono rimasti molto sorpresi nel vedere che fossi riuscito a superare il percorso di 5 km. Questa è la nona località parkrun di Mariusz, ed anche la seconda straniera dopo Hasenheide Parkrun – Berlino.

 

P.S.: Mariusz ha completato brillantemente anche la Venice Marathon in 3h34’43″ COMPLIMENTI!!

Condividi con gli amici:

copertina

parkrun: un taglio all’autismo

DAL SITO DE LaGazzettadelloSport - 5 aprile 2019 a cura di Gian Luca Pasini   In 15 città italiane il 6 aprile parkrun, con i suoi eventi attivi (https://www.parkrun.it/events/), sostiene la campagna “Un taglio per l’Autismo”, che ha come testimonial il campione di salto in alto Gianmarco Tamberi   L’articolo completo sul sito di http://incodaalgruppo.gazzetta.it

copertina

parkrunner del mese – Marzo 2019

  Anche l’ultimo – solo in ordine di tempo – evento parkrun d’Italia vede riconosciuto il titolo di parkrunner del mese ad uno dei suoi più assidui frequentatori.   Stiamo parlando di Terme parkrun, il delizioso evento di Montecatini Terme, e di una altrettanto deliziosa parkrunner!   Facciamo dunque conoscenza dell’ennesima persona speciale che rende così…