Vita da parkrunner - 26th July 2019
Tags:

I Pierrois in Italia

copertina

 

Suzanne Jolley e Michel Bonnet, del parkrun du Château de Pierre de Bresse, si sono recentemente recati in Italia e ne hanno approfittato per visitare i parkrun a Lucca e Firenze.

 

Hanno avuto il piacere di condividere la loro esperienza con noi.

 

Mura di Lucca parkrun è un parkrun molto particolare, poiché è interamente realizzato lungo le famose Mura di Lucca che circondano la città. In pratica, è largo 10 metri e lungo 4,2 km – la distanza extra è ricavata all’inizio in un anello interno. Hanno anche una lezione di yoga di riscaldamento prima del parkrun.

 

Il parkrun di Firenze è costituito da 2 anelli attorno al giardino Nicholas Green e offre molta ombra in estate.

 

I direttori di Lucca, Stefano e Alessandro, sono stati particolarmente accoglienti. Condividono una colazione settimanale a base di caffè e cornetti con i corridori di parkrun e si fanno in quattro per i turisti. Provano persino a parlare la loro lingua usando un traduttore manuale. Incoraggiamo tutti i parkrunner francesi ad avventurarsi e visitare il maggior numero possibile di parkrun.

 

Tutti sono unici ma condividono lo stesso piacere e la stessa facilità di partecipazione! Il nostro prossimo incontro sarà con un gruppo di sei turisti del parkrun di Pierre de Bresse, ed avverrà al parkrun del Lac Divonne il 7 settembre. Non vediamo l’ora! Anche il parkrun di Lione è in lista per settembre. ”

 

#amoparkrun

Condividi con gli amici:

copertina

parkrunner del mese – Luglio 2019

  Per quanto, soprattutto negli ultimi tempi, la Gran Bretagna non si sia meritata molta stima, in particolar modo da parte dei suoi cugini europei, è innegabile che da lì siano venuti molti importanti contributi al benessere della civiltà occidentale. Uno di questi è sicuramente parkrun, ed i sudditi di sua maestà hanno dimostrato di…

copertina

Innamorarsi di Lucca… e di Mura di Lucca parkrun!

Riceviamo, e molto volentieri pubblichiamo, l’esperienza di una parkrunner inglese rimasta entusiasta della sua esperienza a Mura di Lucca parkrun, dopo essersi innamorata dell’affascinante città di Lucca.   Di seguito una libera traduzione in italiano e, per chi lo preferisse, l’originale in inglese.     Era da un po’ che non facevo un parkrun, ma…