Notizie - 3rd November 2019
Tags:

Sorridi: sei a parkrun!

copertina

 

Se stai leggendo questo articolo, è probabile che tu sia un abituale frequentatore di parkrun.

Se ti senti a tuo agio quando frequenti il tuo evento preferito, ecco alcune cose super semplici che puoi fare per garantire che tutti si sentano i benvenuti come te.

 

1. Fai sentire il tuo entusiasmo sorridendo e dando il cinque lungo il percorso o al traguardo. Fallo soprattutto con quelli che non conosci.

 

2. Ringrazia i volontari. Se non conosci il loro nome, chiedi! Una delle cose più belle a parkrun è conoscere altre persone e fare nuove amicizie.

 

3. Se vedi un individuo o una famiglia che non conosci prima o dopo il parkrun, vai a presentarti. Soprattutto se sono stranieri, lo apprezzeranno molto. E avrai anche l’occasione di esercitare il tuo inglese!

 

A parkrun crediamo che questi atteggiamenti ti faranno sentire meglio e aumenteranno il tuo desiderio di partecipare al sabato mattina. E se porti degli amici con te, che non hanno ancora partecipato a parkrun, ci sono buone probabilità che te ne saranno per sempre grati.

#amoparkrun

 

Il team di parkrun Italia

Condividi con gli amici:

couple-4495742_640

Una introduzione alla consapevolezza

Con tutto ciò che sta accadendo nel mondo in questo momento, la capacità di ridurre lo stress e costruire la resilienza non è mai stata così rilevante o importante.   La dott.ssa Carolyn Ee è medico di medicina generale, ricercatrice, sostenitrice  di salute e benessere e runner. Il dottor Ee ci dice qualcosa di più sulla consapevolezza……

Tampere start photo

Riflettori puntati su: Finlandia

Continua la rubrica di esplorazione della famiglia parkrun, formata da 22 paesi di tutto il mondo.   Questa settimana tocca alla Finlandia, e il Country Manager Deri Thomas ci racconta la storia di parkrun Finland.       Il fatto che parkrun sia presente in Finlandia è in gran parte dovuto all’enorme entusiasmo e alla perseveranza…