Vita da parkrunner - 25th November 2019
Tags:

Meno male che c’è lui!

copertina

 

Lui è Marino Scappucci, parkrunner di Caffarella parkrun e volontario, molto spesso nel ruolo di “camminatore di coda”.

 

Laura Avancini, anche lei figura prestigiosa dell’evento romano, ce ne fa un bellissimo ritratto. Buona lettura!

 

 

Oggi vi presentiamo una colonna portante dei volontari che si prestano per la riuscita del parkrun della Caffarella.

 

Una giornata difficile, il terreno reso insidioso dalla pioggia che da giorni scava il terreno, facendo affiorare sassi e radici.

 

Importantissima la figura del camminatore di coda, che armato di gilet arancione non solo adegua il proprio passo all’ultimo runner, ma controlla altresì che  tutto in pista sia adeguato alla sicurezza di ognuno.

 

Marino fa questo in modo ineccepibile fin dagli inizi del parkrun della Caffarella, con scarsissime defezioni e rendendosi indispensabile per la preparazione e la chiusura dell’ evento. Ha 70 anni portati magnificamente e  non trema quando il ritmo della corsa è  mediamente veloce.

 

Eppure ha iniziato a correre da un anno, in corrispondenza dell’ingaggio da parte di Marcello Romano, il nostro direttore di gara e responsabile dell’organizzazione.

 

Marcello sapeva quel che faceva quando lo ha preso in questa bella avventura: Marino è  impegnato da sempre nel volontariato e ha aderito con entusiasmo.

 

Non solo: preso anche lui, calciatore e ciclista, dalla passione per la corsa, va spesso ad allenarsi durante la settimana per essere all’altezza della prova del sabato.

 

E oggi si è  veramente speso tanto, controllando che i meno esperti o  i più audaci non inciampassero in qualche ostacolo imprevisto.

 

Nonostante il terreno brutto, la luce falsa e il vento di scirocco i cinque giri di un km sono filati lisci. In attesa di ripercorrere il solito itinerario, quando le acque si saranno ritirate, ringraziamo Marino che nella difficoltà ha fatto veramente faville!

 

Ed eccolo appunto in tutto il suo splendore.

 

Marino

Condividi con gli amici:

copertina1

Le foto della settimana

  Ancora una giornata discreta su tutta Italia per favorire la partecipazione dei parkrunner nei 16 eventi italiani.   Di seguito alcune delle immagini più significative, tutte contraddistinte dalla tipica gioia di partecipare a parkrun!        Alba incerta a Caffarella parkrun, ma alla fine il divertimento è assicurato per tutti.        Un pò…

copertina

parkrunner del mese – Novembre 2019

  A detta di molti la simpatia regna sovrana tra i volontari e i partecipanti di Mura di Lucca parkrun e il parkrunner del mese di novembre pare proprio non esserne da meno!   L’evento toscano, con le sue 67 edizioni, è ancora piuttosto giovane, ma si è già contraddistinto per l’atmosfera di entusiasmo e per l’accoglienza…