Riconoscimenti - 3rd February 2020
Tags:

parkrunner del mese – Gennaio 2020

copertina

 

Torniamo a Milano Nord parkrun, l’evento più frequentato d’Italia, con tanti partecipanti che hanno già meritato l’ambito riconoscimento, per dare a un grande personaggio dell’ambiente podistico milanese il giusto premio.

 

Il parkrunner del mese di gennaio è una persona generosa che ha sposato in pieno lo spirito parkrun ed ha rivestito parecchie volte il ruolo di finisher come anche di volontario.

 

Andiamo subito a conoscerlo attraverso la consueta intervista.

 

 

Giovanni

 

 

 

Nome: Giovanni Gaboardi.

 

Club: ASD Podisti da Marte.

 

Età: 72.

 

Home Run: Milano Nord.

 

Occupazione: Pensionato.

 

Corsa su strada o trail?: Strada.

 

Numero di partecipazioni: 80.

 

Numero di volontariati: 18.

 

Ruolo preferito da volontario: Camminatore di coda.

 

Cosa fai quando vai al parkrun: Mi piace fare cose diverse, sia da volontario ed anche cambiare andatura di corsa ogni volta.

 

Come parkrun ha cambiato il tuo modo di interpretare la corsa: Mi identifico da sempre nei valori che ha anche parkrun, quindi non mi ha cambiato.

 

Cosa ti piace di più di parkrun: Lo spirito di aggregazione.

 

Il ricordo più memorabile o la cosa più divertente di parkrun: Ricordo bene la prima volta che ho partecipato, ed adesso partecipo sempre, anche quando sono in altre città o all’estero.

 

Cosa dicono di lui: da sempre Giovanni fornisce il ristoro gratuitamente a Milano Nord parkrun ed ha visitato anche altri parkrun, come Treviso e i due eventi romani. Ha rivestito quasi tutti i ruoli di volontario e si sobbarca ogni sabato 50km (abita a Como) per partecipare a parkrun.

 

Giovanni si guadagna un bell’omaggio, offerto dai nostri amici di IdeeGreen: una T-shirt tecnica appositamente realizzata per i parkrunner del mese. Congratulazioni!

 

 

logo IdeeGreen con sito

Condividi con gli amici:

copertina

Aggiornamento COVID-19 (Coronavirus): 20 ottobre

Con la riapertura di 12 eventi in Tasmania sabato scorso, abbiamo visto oltre 5.000 diverse persone camminare, fare jogging, correre o fare volontariato in 45 eventi parkrun in tutto il mondo. Sebbene questo rappresenti solo il 2% degli eventi, 5.000 partecipanti sono un traguardo significativo che ci ha richiesto cinque anni e mezzo per raggiungerlo…

copertina

Aggiornamento COVID-19 (Coronavirus): 13 ottobre

Mentre il 2020 va avanti, e con esso gli sforzi globali per navigare nella pandemia da COVID-19, appare sempre più vero che le persone in tutto il mondo stanno subendo l’impatto in modi molto diversi. A parkrun ne abbiamo evidenza ogni singolo giorno, dato che alcune delle nostre comunità sono tornate praticamente alla normalità pre-virus,…