Notizie - 23rd February 2020
Tags:

Le foto della settimana

coperttina

 

Continua la serie positiva di belle giornate in questo periodo dell’anno in Italia, con gli eventi parkrun che ne beneficiano in presenze, malgrado cominci ad apparire lo spettro dell’epidemia da coronavirus.

 

721 parkrunner hanno camminato, corso o fatto volontariato nei 16 eventi nazionali. 

 

Di seguito alcune tra le più belle immagini scattate quest’ultimo sabato.

 

Buona visione!

 

 

caffarella

80 finisher e 6 volontari hanno partecipato a Caffarella parkrun. Si tratta, per la terza volta, della maggiore partecipazione all’evento romano, questa volta favorita dalla presenza di tanti parkrunner scozzesi attirati nella capitale dall’incontro di rugby Italia-Scotland, che si sarebbe svolto nel pomeriggio.

 

 

 

etna

 Tutti in posa per la foto di rito a Etna parkrun.

 

 

 

favorita favorita1 favorita2

  Appuntamento ormai diventato una sana abitudine per molti, anche tra camminatori, quello di Favorita parkrun.

 

 

 

firenze w le donne di firenze parkrun

  W le donne di Firenze parkrun!

 

 

 

 

foro primo parkrun per Giancarlo che riceve il token dal figlio Dario

Prima partecipazione a Foro Italico parkrun per Giancarlo Barocchiere, che riceve il token dal figlio Dario

 

 

 

milano1 milano2

 1o6, tra camminatori, corridori e volontari a Milano Nord parkrun, dove Ettore Comparelli fa gli onori di casa posando con i nuovi visitatori dell’evento.

 

 

 

salento1 la dimostrazione che parkrun è un gioco da ragazzi salento2 la dimostrazione che parkrun è un gioco da ragazzi salento3 che facciamo per il diciottesimo anniversario di matrimonio Andiamo a parkrun ovviamente Tanti auguri a Nadia ed Estienne

Le immagini di Salento parkrun sono la dimostrazione che parkrun è un gioco da ragazzi e ci mostrano l’entusiasmo di Nadia Trevisani ed Estienne Arndt, al loro diciottesimo anniversario di matrimonio, che hanno deciso di festeggiare a parkrun: Tanti auguri!

 

 

 

terme terme1 terme2 terme3

Si respira decisamente l’aria del Carnevale a Terme parkrun.

 

 

 

treviso

 Anche a Treviso parkrun è arrivato il Carnevale!

 

 

 

uditore uditore1

Prima esperienza da Run Director per Graziella Rizzo e arrivo insieme di due tra i più rappresentativi parkrunner di Uditore parkrun, i grandi Pippo Caronna e Pietro Mafara!

 

 

Condividi con gli amici:

EUNaEKVXYAEOfco-9900000000079e3c

Sei modi per ricreare parkrun a casa

Dopo 15 anni di parkrun che si svolgono ogni settimana, probabilmente, come noi, senti la mancanza della routine del sabato mattina   Ci siamo inventati sei modi per ricreare l’esperienza del parkrun rimanendo al sicuro nel comfort di casa tua…     1. Indossa il tuo kit e rappresenta parkrun   Trascorriamo tutti la maggior parte del…

Maija-Liisa-cover-900x416

Non si è mai troppo vecchi per partecipare!

Maija-Liisa, 80 anni, è una regolare volontaria e partecipante di Tampere parkrun in Finlandia. Quando suo nipote Olli e la sua compagna Ulla sono stati coinvolti nel portare parkrun a Tampere, ha pensato di essere troppo vecchia per esserne coinvolta ed invece, con 79 parkrun a suo nome, ha dimostrato che non è così!   Ecco…