Notizie - 23rd March 2021
Tags:

Aggiornamento settimanale 23 marzo 2021

COVID_MAR_WEEK_4_NEWSLETTER-900x416

Scrivendo queste righe in occasione dell’anniversario di un anno del lockdown nel Regno Unito, è difficile comprendere le sfide che noi tutti abbiamo affrontato negli ultimi 12 mesi. Ed è davvero straordinario sapere che, ovunque voi vi troviate nel mondo mentre leggete questo messaggio, senza dubbio sarete stati in qualche modo influenzati negativamente.

 

Sfortunatamente, nessun paese parkrun è ancora riuscito a lasciarsi completamente alle spalle la pandemia COVID-19, tuttavia ogni giorno assistiamo a incredibili atti di gentilezza, compassione e ingegnosità mentre le comunità di tutto il mondo si ergono per fronteggiare questa incredibile sfida.

 

Lo scorso fine settimana, siamo stati entusiasti di accogliere quasi 50.000 persone per camminare, correre o fare volontariato in 453 eventi in Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Russia, Guernsey e nelle Isole Falkland. Meravigliosa ispirazione per il resto della famiglia parkrun e continue dimostrazioni che il nostro Framework COVID-19 globale consente agli eventi di riprendere in sicurezza, proteggendo al contempo la comunità e l’essenza sociale di ciò che è parkrun.

 

In altre parti del mondo, continuiamo il nostro lavoro per far ritornare gli junior parkrun in alcune parti del Regno Unito tra aprile e maggio, così come gli eventi 5k in Inghilterra a giugno. Questi progetti stanno procedendo positivamente e siamo rimasti davvero colpiti dall’entusiasmo mostrato sia dai parkrunner che dai proprietari dei terreni riguardo al ritorno dei loro eventi.

 

Vorremmo, tuttavia, ricordare a tutti gli eventi junior parkrun in Inghilterra che, per garantire una data di riavvio dell’11 aprile, dobbiamo aver richiesto e ricevuto il permesso dalla proprietà entro questo giovedì (25 marzo).

 

Al di fuori del Regno Unito, anche se non vediamo opportunità di ritorno a breve termine, le cose stanno cambiando quotidianamente e stiamo lavorando duramente per garantire che, non appena se ne presenteranno le occasioni, saremo in grado di procedere.

 

Grazie come sempre per la vostra incredibile passione per parkrun.

 

Tom

 

Tom Williams

Chief Operating Officer

parkrun Global

Condividi con gli amici:

COVID_APR_WEEK_NEWS-3a13b2073044195a

Aggiornamento settimanale 13 aprile 2021

È stato fantastico veder tornare 48 eventi junior parkrun in Inghilterra domenica, con oltre 4.000 bambini che hanno tagliato il traguardo, di cui più di 1.000 hanno partecipato per la prima volta. Siamo immensamente orgogliosi di tutti i team degli eventi che hanno organizzato con successo i primi eventi parkrun in Inghilterra dopo 13 mesi…

insieme ma separati

Feedback dal campo

Una corsa simultanea! Un’idea diversa, ma fattibile per tutti quanti. Parlano Jenny e Suzi (una a Roma e l’altra a Firenze) e hanno fatto una corsa insieme! Si sono date appuntamento per le 7.30 di mattina,  scambiati messaggi Whatsapp per coordinare la partenza, e hanno fatto tante foto in tempo reale (scambiate sempre su Whatsapp) strada facendo.   Ha…