Notizie - 4th May 2021

Aggiornamento settimanale 4 maggio 2021

COVID_MAY_WEEK_1

È passata una settimana da quando ci siamo recati dai proprietari dei terreni in Inghilterra, chiedendo il permesso di riavviare gli eventi 5k il 5 giugno. Siamo consapevoli che la nostra e-mail è arrivata in un momento parecchio impegnativo per molti, con le elezioni locali che si terranno questa settimana e il recente fine settimana lungo che ha indubbiamente messo a dura prova le risorse delle autorità locali.

 

Tuttavia, abbiamo avuto una risposta iniziale davvero positiva, con 106 eventi che ora hanno ricevuto l’autorizzazione totale o parziale a tornare e altri 125 eventi con la richiesta di autorizzazione in corso. Da questa mattina aspettiamo di ricevere notizie dai proprietari terrieri per 333 eventi.

 

Vorrei cogliere l’occasione per ringraziare i proprietari dei terreni per aver dedicato del tempo a leggere la nostra richiesta di autorizzazione e per aver risposto di conseguenza. È stato meraviglioso vedere l’entusiasmo con cui molti proprietari terrieri si sono impegnati con l’annuncio del ritorno sui nostri canali social, e non vediamo l’ora di condividerne di più nei prossimi giorni e settimane.

 

Purtroppo non abbiamo ancora la chiarezza necessaria per confermare le date di riavvio previste in Scozia, Irlanda del Nord e Galles. Continuiamo a dialogare in tutti e tre i paesi e speriamo di poter fornire presto notizie più positive.

 

Altri 28 eventi junior sono ricominciati domenica in Inghilterra, portando il totale a 134 eventi junior che si sono tenuti nell’ultimo weekend. In totale, lo scorso fine settimana, abbiamo assistito a 659 eventi in tutto il mondo con oltre 67.000 partecipanti.

 

Nel frattempo, mentre alcuni dei nostri territori sono ancora in attesa che la situazione migliori, procedono i piani per riavviare gli eventi negli Stati Uniti dal 22 maggio. Stiamo anche tenendo d’occhio la situazione in Sud Africa e dovremmo essere in grado di fornire un aggiornamento sulla situazione qui la prossima settimana. In tutta Europa, con l’accelerazione della somministrazione del vaccino, stiamo prestando molta attenzione alle tabelle di marcia in corso di pubblicazione, che indicano come si prevede di ridurre le restrizioni nei diversi paesi.

 

Ovunque voi siate nel mondo e qualunque sia la vostra situazione attuale, sappiate che la comunità di parkrun è con voi.

 

Grazie per il vostro continuo supporto.

 

Tom Williams

Chief Operating Officer

parkrun Global

Condividi con gli amici:

copertina

Feedback dal campo

Bellissima iniziativa, conosciuta per caso.   Ambiente magnifico, per la vastità della superficie, varietà del paesaggio, ricchezza della flora, diversità della fauna: volontari da applaudire per impegno e livello organizzativo alto; iniziativa lodevole per il taglio km abbordabile da molti, il doppio giro che consente un maggior confronto con sé stessi e gli altri, la calamitante attrattiva,…

copertina

Tutto quello che c’è da sapere su parkrun

Ti stai chiedendo com’è parkrun? Dove andare? Cosa fare? Come iscriversi?   Che tu ti unisca a noi per la prima volta, o che tu sia un parkrunner “stagionato” che ha solo bisogno di rinfrescarsi la memoria, abbiamo messo insieme questa pratica guida spiegando tutto quello che devi sapere su parkrun.   In primo luogo, tutto…