Notizie - 12th May 2021
Tags:

Aggiornamento settimanale 11 maggio 2021

COVID_MAY_WEEK_2_NEWSpeg-c1bffbf79adc5d09

È stato fantastico vedere più di 70.000 persone partecipare a 672 eventi parkrun in tutto il mondo, lo scorso fine settimana. Tra questi, siamo stati felicissimi di vedere in azione 146 eventi junior parkrun in Inghilterra e il primo evento junior che ha ripreso in Galles. Prima della fine di questo mese, dovrebbero riprendere altri 40 eventi junior da 2k.

 

Tutti questi eventi, dalla Russia all’Australia e dal Giappone a Jersey, vengono organizzati in conformità con il nostro Framework COVID-19. È rassicurante veder funzionare così bene i processi operativi adattati e che queste modifiche non hanno influenzato negativamente la meravigliosa esperienza parkrun che tutti noi ci aspettiamo e che abbiamo imparato ad amare.

 

Come ulteriori notizie incoraggianti, ci aspettiamo di poter annunciare le date per il ritorno degli eventi junior in Scozia e Irlanda del Nord alla fine di questa settimana. Continuiamo a lavorare con un’ampia gamma di parti interessate in tutte le nazioni del Regno Unito per determinare quando i nostri eventi da 5k potranno riprendere. Riguardo quest’ultimo punto, in particolare, non abbiamo ancora la chiarezza di cui abbiamo bisogno, ma speriamo che i prossimi annunci ci forniscano le informazioni che ci servono per poter confermare le date di riavvio previste.

 

Nel frattempo continuiamo a raccogliere i permessi dai proprietari di tutta l’Inghilterra per essere pronti al ritorno degli eventi da 5k. Stiamo lavorando in attesa della scadenza del 21 maggio, per decidere se gli eventi potranno ripartire il 5 giugno.

 

Altrove siamo sempre sulla buona strada per riprendere una serie di eventi negli Stati Uniti il ​​22 maggio. E siamo ottimisti sul fatto che potremo riavviare alcuni eventi in Sud Africa il 29 maggio.

 

Durante la pandemia ci siamo imposti di fornire un aggiornamento settimanale fornendo quante più informazioni possibili sulla situazione nel mondo parkrun. Da una settimana all’altra, spesso non ci sono aggiornamenti significativi su un certo numero di territori. Ma non ci siamo dimenticati di nessuno, continuiamo ad analizzare la situazione ovunque e restiamo impegnati a fare tutto il possibile per riportare parkrun in ogni comunità non appena ci sarà consentito farlo.

 

Grazie per il vostro continuo supporto.

 

Tom Williams

Chief Operating Officer

parkrun Global

Condividi con gli amici:

copertina

Feedback dal campo

Bellissima iniziativa, conosciuta per caso.   Ambiente magnifico, per la vastità della superficie, varietà del paesaggio, ricchezza della flora, diversità della fauna: volontari da applaudire per impegno e livello organizzativo alto; iniziativa lodevole per il taglio km abbordabile da molti, il doppio giro che consente un maggior confronto con sé stessi e gli altri, la calamitante attrattiva,…

copertina

Tutto quello che c’è da sapere su parkrun

Ti stai chiedendo com’è parkrun? Dove andare? Cosa fare? Come iscriversi?   Che tu ti unisca a noi per la prima volta, o che tu sia un parkrunner “stagionato” che ha solo bisogno di rinfrescarsi la memoria, abbiamo messo insieme questa pratica guida spiegando tutto quello che devi sapere su parkrun.   In primo luogo, tutto…