Notizie - 18th May 2021
Tags:

Aggiornamento settimanale 18 maggio 2021

COVID_MAY_WEEK_3

Per la prima volta in 14 mesi, lo scorso fine settimana, si sono svolti più di 700 eventi parkrun in tutto il mondo, con oltre 66.000 partecipanti che hanno camminato, fatto jogging, corso e fatto volontariato, tra cui 3.500 persone che hanno preso parte per la prima volta.

 

Ogni evento parkrun che ricomincia rappresenta un’altra comunità riunita ed è un enorme passo avanti per l’intero movimento parkrun. È sembrato spesso che il progresso fosse lento, ma, in silenzio, ed in maniera efficiente, parkrun sta tornando nei nostri parchi e spazi aperti, ed è calorosamente accolto dalle comunità che amano stare all’aria aperta, in maniera attiva e sociale, tutti insieme.

 

Il prossimo sabato saremo entusiasti di dare il benvenuto a dieci eventi negli Stati Uniti, seguiti dalla ripresa di due eventi junior in Irlanda del Nord domenica.

 

La prossima settimana (sabato 29 maggio) saremo felici di riaccogliere 30 eventi in Sud Africa e, come ulteriore notizia positiva, possiamo ora confermare che abbiamo in programma di riavviare gli eventi in Polonia sabato 12 giugno, seguiti dalla Danimarca sabato 19 giugno.

 

Come accennato venerdì della scorsa settimana, la situazione sta migliorando in tutto il Regno Unito, con altri eventi junior che ricominceranno presto in Galles, piani per far ripartire gli eventi junior in Scozia dal 20 giugno e una buona possibilità che possiamo iniziare a pianificare per il ritorno degli eventi 5k del sabato in Scozia e Irlanda del Nord all’inizio di luglio.

 

Continuiamo a lavorare duramente con i proprietari dei terreni per gli eventi da 5k in Inghilterra, affinché questi possano ricevere le autorizzazioni necessarie per riaprire gli eventi il ​​5 giugno. Al momento abbiamo il permesso totale o parziale da parte di proprietari terrieri che rappresentano 237 eventi e stiamo lavorando con altri 270 proprietari terrieri in varie fasi del processo. Nel frattempo, stiamo aspettando di avere risposta da un ulteriore gruppo di proprietari terrieri che rappresentano 63 eventi.

 

Siamo incredibilmente grati a tutti quei proprietari terrieri che hanno risposto finora e che hanno concesso il permesso per il ritorno degli eventi. Al fine di fornire alcune certezze alle comunità locali e per dare tempo sufficiente ai team degli eventi di prepararsi, faremo un annuncio il prossimo venerdì (21 maggio) per confermare se gli eventi potranno o meno tornare il 5 giugno come previsto.

 

Grazie per il vostro continuo supporto, ce la stiamo facendo, tutti insieme.

 

Tom Williams

Chief Operating Officer

parkrun Global

 

Condividi con gli amici:

download (2)

Una missione umile ma grande

Quasi 2.500 eventi tenuti, oltre 23.000 singoli partecipanti con quasi 100.000 parkrun completati tra di loro e più di 23.000 partecipazioni di volontari. Tutto In soli quattro anni.   Questo sabato parkrun Germania festeggia il suo quarto anniversario! Quale motivo migliore per dare un’occhiata più da vicino al paese che detiene il record per il maggior…

GLOBAL_1_NOV_WEEK_4-c1bd966ff7ec5d09

Per cosa sei grato?

Ogni anno, molti eventi parkrun in tutto il mondo festeggiano un “giorno speciale” dove possono tenere un parkrun supplementare al di fuori della solita edizione del sabato mattina.   Gli Stati Uniti stanno per celebrare il Ringraziamento, e al contempo il loro speciale “parkrundì”. Diamo un’occhiata insieme a questa tradizione.   Per gran parte della…