Notizie - 8th September 2021

lI parkrun più a nord del mondo – Pokkinen

Pokkinen-header

Siamo una città di 200.000 persone situata appena al sud del Circolo Polare Artico, dove abbiamo la neve da metà ottobre fino ad aprile, e c’è pochissima luce diurna in inverno. Temperature di -20 o meno sono abbastanza comuni in gennaio e febbraio. Forse vi sembra uno scenario tutt’altro che perfetto per la corsa?  Decisamente il contrario: quando Oulu si trasforma in un paese invernale delle meraviglie, centinaia di persone scendono in strada, nei sentieri della foresta e nel lungo mare di Oulu per godersi una corsa con questo sfondo stupendo. È sicuramente nostra intenzione iniziare le nostre corse dal parco Pokkinen alle 09:30 ogni sabato, per tutto l’anno.

 

foto1

 

A Oulu, la natura è sempre a portata di mano. È stato difficile scegliere il percorso perfetto per il nostro evento, dato che Oulu ne ha diversi che rientrano facilmente in questa categoria. Detto questo, il parco Pokkinen costituisce solo una parte del nostro viaggio di 5 km: il percorso attraversa il famoso parco cittadino di Huppisaaret, conosciuto localmente come Ainolanpuisto, un gruppo di piccole isole attraverso il delta del fiume Oulu. La corsa segue una rampa per pesci, attraversa una diga, 15 piccoli ponti, un ponte più grande, una spiaggia, e poi passa per un museo. Tutto questo senza mai lasciare il centro di Oulu! Pokkinen parkrun offre una varietà di paesaggi bellissimi. I partecipanti non si trovano mai più lontani di pochi passi da un’esperienza mozzafiato!

 

foto2

 

Pokkinen parkrun è iniziato con due persone, che sono diventate cinque, e ora siamo più di 30 individui interessati a costruire una comunità più sana e felice nel nord della Finlandia. Quando ci è stato chiesto di raccontare la nostra storia, dall’inizio, ci siamo resi conto che è successo in modo diverso per ognuno di noi. Tutto è cominciato molto prima che tenessimo i nostri primi eventi di prova a Oulu in luglio. È iniziato con le nostre varie esperienze di parkrun in diverse parti del mondo, in momenti diversi.

 

foto3

 

Prima di Pokkinen, ci sono stati Tampere, Southampton e Pole Mokotowskie, per citarne solo alcuni. Ci sono state le corsette dopo il lavoro intorno a Oulu, e un sacco di commenti tipo “questo potrebbe essere un ottimo percorso parkrun” che hanno iniziato ad accumularsi. C’è stato quel sogno di creare qui quello che abbiamo sperimentato altrove: una comunità incredibile che si riunisce il sabato mattina, non importa quanto freddo o caldo faccia fuori.

 

foto4

 

Siamo veramente entusiasti di tenere la nostra prima corsa ufficiale l’11 settembre 2021. Speriamo di attirare un gruppetto di corridori e volontari e di andare migliorando di settimana in settimana, oltre ad offrire una nuova sfida artica ai parkrunner in visita.

 

Oh, ma abbiamo detto che siamo anche il nuovo parkrun più a nord del mondo? Ok, non ci stancheremo mai di ripeterlo!

 

Il team di Pokkinen parkrun

 

foto5

Condividi con gli amici:

copertina

Feedback dal campo

Bellissima iniziativa, conosciuta per caso.   Ambiente magnifico, per la vastità della superficie, varietà del paesaggio, ricchezza della flora, diversità della fauna: volontari da applaudire per impegno e livello organizzativo alto; iniziativa lodevole per il taglio km abbordabile da molti, il doppio giro che consente un maggior confronto con sé stessi e gli altri, la calamitante attrattiva,…

copertina

Tutto quello che c’è da sapere su parkrun

Ti stai chiedendo com’è parkrun? Dove andare? Cosa fare? Come iscriversi?   Che tu ti unisca a noi per la prima volta, o che tu sia un parkrunner “stagionato” che ha solo bisogno di rinfrescarsi la memoria, abbiamo messo insieme questa pratica guida spiegando tutto quello che devi sapere su parkrun.   In primo luogo, tutto…