Blog

IMG_5882
Leggi di più › Vita da parkrunner - 24th February 2022

Legami forti per diminuire il senso di solitudine

Il signor Kobayashi è il direttore dell’evento al parkrun di Hikarigaoka a Tokyo. Dopo essere stato ispirato dai giochi paralimpici di Tokyo, si è formato come guida sportiva. Per puro caso, il suo primo partner ipovedente di corsa voleva partecipare a parkrun.   In questo articolo ci parla della sua formazione e della sua esperienza da…

Waterford Nature parkrun in partnership with Vhi

10 consigli per praticare mindfulness

A parkrun, basta presentarti per iniziare. La mindfulness coach, Davina Driver dal parkrun di Dømmesmoen a Grimstad in Norvegia ci farà conoscere alcune strategie concrete di mindfulness che ci aiuteranno ad apprezzare tutto quello che parkrun, e i nostri dintorni, hanno da offrire.   Di recente ho letto un libro che mi ha fatto pensare…

copertina
Leggi di più › Vita da parkrunner - 31st December 2021

Il sabato del parkrun

Riceviamo, e molto volentieri pubblichiamo, una divertente poesia scritta da uno dei più assidui frequentatori di Uditore parkrun. Buona lettura!   Il sabato del parkrun   Oggi è sabato giorno di festa. Non è Pasqua, non è Natale, Ma ce l’hai ormai nella testa, Questo è sempre un giorno speciale.   Metto scarpe, tuta e…

copertina
Leggi di più › Notizie - 29th September 2021

Un’opportunità per chiunque

Chiunque è benvenuto a fare il volontario a parkrun, un percorso non può mai avere troppi marshal e più camminatori di coda equivalgono a più divertimento!   Il volontariato è semplicissimo e non è richiesta alcuna formazione o esperienza: ti farà anche sentire bene. Ma non crederci sulla parola.   Continua a leggere per scoprire…

parkrun

Feedback dal campo

Gli eventi STOP Running vanno avanti…   Same Time anOther Place In Italia c’è un piccolo team consolidato che corre ogni mercoledì, ma stranamente non tutti i partecipanti sono in Italia! E pure quelli in Italia si spostano comunque (sempre con il massimo rispetto per le normative in vigore) con una frequenza allarmante! Come si…

copertina

Feedback dal Campo

Oggi vediamo come Luigi De Luca ha ribaltato la sua situazione. Lui è sempre presente a parkrun, spesso come “First Finisher” e subito dopo ricopre vari ruoli da volontario. Gli mancavano poche settimane per essere il primo di Roma ad arrivare al traguardo di 100 parkrun. Luigi ci racconta con parole sue…   Il 2020…

FB_IMG_16211033757367882 (1)

Un ED in lockdown

“Ho sempre odiato le cose virtuali.   Quando nel marzo 2020 siamo stati colpiti dalla pandemia e costretti a un rigido lockdown, tutti abbiamo reagito differentemente.   C’è chi ha cercato di reagire alla mancanza di sport e di occasioni di aggregazione (come parkrun) con iniziative virtuali di allenamento che in qualche modo ci facessero…

copertina

Io partecipo a parkrun perché…

Negli anni abbiamo sentito tantissimi racconti (belli, brutti, difficili, divertenti) dei vari motivi perchè le persone hanno fatto quella primissima cammicorsa a parkrun.   E ci hanno fatto piangere, ridere, inorridire, spalancare gli occhi… e spesso ci hanno fatto tenerezza.   Qui di seguito alcuni esempi:   la curiosità – vedendo passare quella massa di…

GLOBAL_FFTF_JAMANDSTUFF_NOTAPRKRUN1-3a162c2e8602afea

Feedback dal campo

Sono rimasta in zona per il mio (non)parkrun oggi, perché dovevo dare un’occhiata alla meravigliosa fioritura. Ho iniziato a godermi un po’ di più i miei (non)parkrun di recente ed è pure molto bello star fuori quando ci sono cieli azzurri come questo!   @jamandstuff su Instagram    #loveparkrun

glove

Lockdown – cambiamenti negativi e positivi

 Il lockdown ha cambiato noi e i nostri parkrun, un passo alla volta   Le fasi di accettazione della situazione attuale di parkrun nel mondo. Questo percorso di emozioni rispecchia la mia situazione personale, ma parlando con altri, credo che sia approssimativamente simile per tante persone. Vediamo…   Sconcerto Bocca aperta, cuore spezzato, dispiacere atroce……

Page 1 of 212